“Il ragazzo di Berlino” di Paul Dowswell

Paul Dowswell
IL RAGAZZO DI BERLINO

Feltrinelli, 2012
pp. 238, € 13.00

Sullo sfondo della Berlino del muro, una storia con il sapore del giallo che riesce a tenere sino in fondo il lettore sul filo della tensione. Non c’è profondità d’indagine psicologica, né ricostruzione storica particolarmente significativa: è semplicemente una piacevole lettura ricca di spannung, in cui soprattutto un adolescente si può identificare con il protagonista, il liceale Alex, con la sua passione per la musica (e, nella scelta degli artisti, come Led Zeppelin o i Pink Floyd, si riconoscono anche i lettori adulti), i suoi interrogativi e sentimenti.
Oltre all’impianto narrativo, ulteriore elemento notevole è l’immagine di famiglia che emerge dal romanzo: luogo di affetti, di unità, di solidarietà. Piacerà ai ragazzi ma anche agli adulti.

Ragazzi dai 13 ai 16 anni

Fonte: megliounlibro.it

Comments

comments

Lascia un commento